Veicoli

Quanto costa riverniciare un’auto?

Il costo della riverniciatura di un’auto dipende da una serie di fattori, tra cui le condizioni dell’auto, l’entità del danno, la marca di vernice utilizzata, il luogo in cui viene eseguito il lavoro e il tipo di verniciatura effettuata. Vediamo quindi quanto costa riverniciare un’auto.

Il costo medio della riverniciatura di un’auto è compreso tra 800 e 3.500 euro, a seconda del tipo e dell’entità del danno, delle condizioni dell’auto, del tipo di vernice utilizzata, del metodo di applicazione (professionale o fai-da-te) e del luogo in cui viene eseguito il lavoro.

Ad esempio esistono le vernici della casa madre. Solitamente è il lavoro più comune e consiste nell’applicare la vernice originale alla tua auto, che nella maggior parte dei casi è munita di vernici metallizzate o lucide. La tipologia meno costosa è quella a strato singolo. Mentre quella più costosa è sicuramente la verniciatura premium con i colori perlati

Il costo della riverniciatura di un’auto può essere ridotto eseguendo personalmente gran parte del lavoro, come la rimozione delle parti danneggiate, la levigatura della superficie e la rimozione della ruggine superficiale, invece di rivolgersi a un professionista per ogni fase del processo.

Sicuramente rivolgendosi a un professionista si evitano tante problematiche. Perché è un lavoro che richiede tempo e capacità e sopratutto conoscenza dei materiali.

Quanto costa verniciare un pezzo di auto

Il costo della riverniciatura dell’auto presso un’officina professionale varia da 150 a 800 euro, a seconda dell’entità del danno e del tipo di vernice utilizzata. Il prezzo è solitamente determinato dall’entità del danno alla superficie dell’auto.

Riverniciatura-Auto

Perché riverniciare un’auto?

Riverniciare un’auto significa dargli un nuovo aspetto cambiando il colore degli esterni. I motivi per cui si sceglie di riverniciare l’auto sono molteplici: forse non piace il colore attuale, oppure è stato graffiato o ammaccato, o forse si vuole semplicemente cambiare.

Se avete deciso di riverniciare la vostra auto, dovrete scoprire esattamente quanto costerà questo servizio nella vostra zona. Il prezzo della riverniciatura di un’auto varia da luogo a luogo, a seconda che si tratti di un intervento professionale o meno.

I costi dipendono anche dal tipo di vernice utilizzata e dall’entità del danno subito dall’auto. Se avete intenzione di far riverniciare la vostra auto il prima possibile, continuate a leggere per avere una panoramica di quanto costa riverniciare un’auto in diverse circostanze e località.

Cose da sapere prima di riverniciare l’auto

Prima di portare la macchina dal carrozziere o dalla ditta specializzata, devi sapere che la riverniciatura dell’auto non è qualcosa che si può fare in poco tempo. Infatti richiede prima un controllare alcune situazioni, come:

  • Conoscere le condizioni della superficie dell’auto: Se la vernice è danneggiata, scheggiata, sbiadita o graffiata, è necessario rimuoverla. Se la ruggine superficiale è piuttosto superficiale, è possibile eliminarla con la sabbia. Se la ruggine è profondamente radicata nella superficie, è necessario rimuoverla chimicamente.
  • Sapere se si intende cambiare il colore: se si intende semplicemente cambiare il colore della vernice dell’auto, è necessario carteggiare la vecchia vernice. Se il colore è scheggiato, sbiadito o comunque danneggiato, è necessario rimuoverlo.
  • Sapere se la carrozzeria dell’auto deve essere sverniciata: Se si sta riverniciando l’esterno dell’auto, è necessario sverniciare la vecchia vernice. Se si tratta di riverniciare gli interni, è necessario carteggiare la vecchia vernice.
Auto

Quanto costa verniciare un graffio auto?

La verniciatura di ritocco è molto utile per piccoli graffi o scheggiature sulla superficie dell’auto. Si può scegliere di affidare il lavoro a un professionista del ritocco oppure di farlo da soli. Il fai da te è molto più economico e richiede uno sforzo minimo. Per piccole parti il costo si aggira tra i 500 e gli 800 euro.

La verniciatura di ritocco può essere eseguita sia sovrapponendo il graffio o la scheggiatura con una vernice dello stesso colore, sia dipingendo un colore diverso per armonizzarsi con l’area circostante. Il costo della verniciatura di ritocco varia notevolmente a seconda dell’entità del danno e della vernice utilizzata.

Quanto costa riverniciare un’auto con la ruggine?

Il costo della riparazione della ruggine dipende dall’entità del danno. Se la ruggine è solo superficiale e può essere rimossa carteggiando la superficie, il costo sarà basso. Se la ruggine è profondamente radicata e deve essere rimossa chimicamente, il costo sarà più elevato.

Il costo normale della riparazione della ruggine sull’esterno di un’auto è compreso tra 400 e 1.000 euro, a seconda che la ruggine sia superficiale o meno e del tipo di vernice utilizzata. La riparazione della ruggine all’interno dell’auto è meno costosa e di solito costa tra i 150 e i 500 euro, a seconda dell’entità del danno e del tipo di vernice utilizzata.

Conclusione

Che si tratti di riverniciare l’esterno o l’interno dell’auto, è necessario prendere in considerazione alcuni aspetti prima di concludere l’accordo con un’azienda di riverniciatura. Il costo della riverniciatura dell’auto varia notevolmente a seconda dell’entità del danno, del tipo di vernice utilizzata e del metodo di applicazione. Sia che si assuma una ditta di riverniciatura professionale o che si esegua il lavoro da soli, è necessario prendere in considerazione i fattori sopra elencati. Scopri anche quanto costa wrappare un’auto.

Back to top button