Servizi

Quanto costa fare un passaporto?

Prima di capire quanto costa fare un passaporto vediamo di cosa si tratta. Il passaporto è un documento di riconoscimento formale, rilasciato dalle autorità competenti che attesta l’identità e la cittadinanza del titolare ed è indispensabile per viaggiare al di fuori della Comunità Europea (al cui interno è sufficiente la Carta d’identità valida per l’espatrio).

Il passaporto è valido per 10 anni al termine dei quali è necessario chiederne uno nuovo. È sempre importante tenere monitorata la data di scadenza del passaporto poiché per l’ingresso in numerosi Paesi, ai fini della concessione del Visto, viene richiesta una validità residua del documento di almeno sei mesi; in questi casi la procedura di rinnovo andrà quindi effettuata per tempo.

Per ottenere il passaporto elettronico bisognerà munirsi della documentazione richiesta, sostenere le spese previste e prendere appuntamento (online) presso gli uffici della Questura territorialmente competente in base al proprio indirizzo di residenza.

Procedura e documenti richiesti

Per poter ottenere il passaporto è necessario compiere la seguente procedura:

  • Prendere appuntamento online presso la Questura
  • Compilare e stampare l’apposito modulo di richiesta con i propri dati personali, dichiarando altresì che non vi sono motivi ostativi al rilascio del passaporto.
  • Munirsi di due fotografie recenti a colori, su sfondo bianco e a volto scoperto, in formato tessera;
  • Possedere un documento d’identità valido;
  • Presentare eventuale certificato di nascita e/o di cittadinanza;
  • Eventuale documentazione che attesti il cambio di residenza;
  • Presenza di entrambi i genitori per la firma nel caso di minori d’età. 

È altresì essenziale, qualora si tratti di un rinnovo, consegnare il vecchio passaporto che sarà annullato e restituito al proprietario. Qualora invece si richieda un nuovo passaporto causa furto o smarrimento del precedente andrà allegata apposita documentazione di denuncia presentata agli organi competenti.

Documentazione per richiedere il passaporto

Quanto costa fare il passaporto italiano?

Il costo del passaporto è attualmente di 116 euro comprensivo di:

  • Marca da bollo pari ad € 73,5 (acquistabile presso una qualsiasi cartoleria) 
  • Bollettino postale da € 42,5 intestato al Ministero dell’Economia e delle Finanze (Dipartimento del Tesoro, da versare su conto corrente numero 67422808) pagabile presso un qualsiasi ufficio postale oppure utilizzando i servizi Bancoposta Online.

Quanto costa rinnovare un passaporto?

Il costo per rinnovare un passaporto è lo stesso identico richiesto per il primo rilascio. Infatti è necessario ripetere completamente la procedura con la stessa documentazione iniziale.

Tempi di rilascio

I tempi di rilascio del passaporto sono variabili e possono dipendere dalla mole di richieste pervenute alla Questura di riferimento. Pertanto, in talune occasioni, si può ricevere il documento anche in 10-15 giorni lavorativi mentre in altri momento l’iter può essere più lungo.

Mappa del mondo con il passaporto

Ecco perché è sempre consigliabile muoversi con largo anticipo onde evitare brutte sorprese. Sono poi previsti tempi più brevi nei casi di urgenze documentate, ad esempio un imminente viaggio di lavoro.

È possibile chiedere la consegna del passaporto a domicilio tramite il servizio di Poste Italiane, al costo di nove euro. In alternativa è sempre possibile recarsi, in orario di apertura presso gli uffici della Questura competente.

Back to top button